Radio Shamal Podcast

qui potrai trovare i podcast degli ultimi programmi prodotti, ascoltarli o scaricarli

RSS »iTunes »

Globofonie

Globofonie p16

26-10-2020

Globofonie p16

Globofonie offre una puntata tutta italiana. Si inizia con un focus sul Premio Andrea Parodi, il contest-festival di world music con la direzione artistica di Elena Ledda che si svolge a Cagliari, nato per omaggiare il grande musicista il cui percorso solistico si è mosso nell’alveo della rielaborazione in chiave world della cultura popolare e dell’idioma sardo. Presentiamo i dieci finalisti della XIII edizione, rinviata a data da destinarsi in conseguenza delle misure del DPCM del 25 ottobre 2020, che purtroppo, tra l’altro, ha sospeso “gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”. I protagonisti saranno Alessio Arena, Ars Nova Napoli, Eleonora Bordonaro, Elena D’Ascenzo, Kalascima, Abramo Laye Senè & Gaalgui World Music Band, Maria Mazzotta, Danilo Ruggero, Stefania Secci Rosa e Bruno Chaveiro, Still Life. Proseguiremo l’attraversamento della Penisola, ricercando suoni che tracciano incontri, migrazioni e confluenze di timbri e lingue, estetiche che uniscono riti antichi e nuove contaminazioni, ascoltando Elsa Martin & Stefano Battaglia, Davide Ambrogio, Cataldo Perri, Kërkim, Massimo Giuntini, Andrea Piccioni, Fratelli Mancuso e Nando Citarella & Tamburi del Vesuvio. Questa sera, Ore 21. Lunedì 26 Ottobre.

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 274,36MB - Durata: 1:59:47 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p15

12-10-2020

Globofonie p15

Globofonie. Musiche dal mondo, un mondo di musiche. L'appuntamento con Ciro De Rosa e la sua trasmissione radiofonica, un itinerario sonoro nelle musiche di tradizione orale, folk e world music. Oramai ci conoscete: il cartellone del nuovo episodio del programma dedicato alle musiche del mondo si spinge con lo sguardo su geografie e saperi musicali disparati. Di voce in voce, omaggiamo il canto sublime dell’inestimabile maestro iraniano Mohammadreza Shajarian, da poco scomparso, esploriamo registrazioni storiche albanesi, ci appassioniamo all’ascolto di eccellenti strumentisti tra Mediterraneo, Cina e Colombia, ci inoltriamo nella dialettica di scambi e incroci di timbri, modi e repertori, distanti e vicini al contempo, nella storia e nelle emozioni.

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 287,33MB - Durata: 2:05:22 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p14

28-09-2020

Globofonie p14

Globofonie. Musiche dal mondo, un mondo di musiche. Un programma radiofonico di Ciro De Rosa. Benvenuti alla nuova stagione di Globofonie, la prima puntata della stagione 2020-2021

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 285,39MB - Durata: 2:04:32 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p13

28-07-2020

Globofonie p13

Globofonie. Musiche dal mondo, un mondo di musiche. Nuovo appuntamento con Ciro De Rosa tra musiche dalla Transglobal World Music Chart, voci di donne da Napoli all’Iran, dal Portogallo all’Argentina, incastri tra strumenti antichi e contemporanei e altre immaginifiche rivisitazioni delle musiche di tradizione orale. Lunedì 27 Luglio

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 170,21MB - Durata: 2:03:41 m (192 kbps 44100 Hz)




Globofonie p12

13-07-2020

Globofonie p12

Globofonie. Musiche dal mondo, un mondo di musiche. Nuovo appuntamento con Ciro De Rosa e la sua trasmissione radiofonica, un itinerario sonoro nelle musiche di tradizione orale, folk e world music. Questa volta nel paniere sonoro di Globofonie c’è l’Africa. Larga parte del nostro itinerario musicale attraversa lo Zambia, andando alla scoperta dell’etichetta discografica SWP (swp-records.com), creata dal musicista-ricercatore Michael Baird. Nello specifico, ascolteremo estratti da due eccezionali Box Set di 4 CD ciascuno, curatissimi nella veste grafica, nelle immagini e nelle note (contenute in un booklet di 48 pagine) che analizzano i musicisti e i repertori proposti. I due lavori sono frutto di registrazioni sul campo effettuate da Baird tra il 1996 e il 2018. Il primo box set, intitolato Luangwa To Livingstone, passa in rassegna musiche dall’estremo est della provincia di Lusaka fino a coprire la Provincia Meridionale, dalla confluenza dei fiumi Luangwa e Zambesi fino alle cascate Vittoria. Il secondo cofanetto, Music from Barotseland, si occupa delle musiche della provincia occidentale, il Barotseland, un territorio dalla storia complicata, legata a forme di autonomia avute in passato e un senso di appartenenza locale proprio che contiene anche istanze nazionaliste. Lasciato lo Zambia, toccheremo lo Zimbabwe con Vusa Mkhaya, musicista oggi residente in Austria, incroceremo le percussioni ugandesi sposate all’elettronica inglese dei Nihiloxica, finiremo con la superba voce della diva maliana Oumou Sangaré. Lunedì 13 luglio 2020

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 273,45MB - Durata: 1:59:23 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p11

29-06-2020

Globofonie p11

Il breviario del nostro viaggio sonoro è “Maqām, percorsi tra le musiche d’arte in area mediorientale e centroasiatica” , scritto da Giovanni De Zorzi, etnomusicologo dell’Università di Venezia “Ca’Foscari”, pubblicato da Squilibri. L’autore, con un’accurata analisi che ha il pregio di svilupparsi anche in forma narrativa, ricompone il tratto comune dell’insieme di musiche d’arte conosciuto con il termine arabo di maqām. Tra teoria, questioni politiche e geo-culturali, tra organologia, analisi della dimensione religiosa e spirituale, approfondimento delle forme e dei generi, De Zorzi percorre secoli di storia musicale e culturale. Il maqām (mugham nell’accezione azera e armena, maqom in area centro-asiatica, muqam nello Xinjiang cinese) è uno dei sistemi musicali fondato su criteri tipici della modalità, ossia un’organizzazione del suono che non risulta subordinata all’armonia tonale della prassi europea. Non secondario, è il dato emotivo: il maqām esiste nella realizzazione individuale, nel gesto artistico, nell’ispirazione del musicista che con la performance produce emozioni poetiche e musicali, generando quell’esperienza d’estasi che è il tarab. Dal lascito arabo-andaluso al Medioriente, dalla civiltà musicale persiana all’Anatolia, dai cantori dell’Azerbaijan, lungo l’antica via della seta, fino allo Xinjiang. Conduce Ciro De Rosa. Lunedì 29 Giugno

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 274,73MB - Durata: 1:59:52 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p10

15-06-2020

Globofonie p10

Globofonie 15 giugno 2020 - Le nostre cartografie sonore sono sempre improntate all’esplorazione delle musiche del mondo, tra passato e presente. È un salutare peregrinare tra itinerari trasversali che attraversano mari e continenti, tra strumenti che si fondono con voci che vengono da terre e tempi lontani ma che trovano nuove sintonie in composizioni contemporanee. Per chi voglia tendere l’orecchio e la mente, questa volta, proponiamo un focus su Linguamadre che hanno musicato “Il Canzoniere” di Pier Paolo Pasolini. Raggiungiamo Zanzibar per riscoprire una leggenda della musica taarab della prima metà del Novecento e per raccontare l’album nuovo di zecca della sua pronipote. Ascoltiamo altre voci viaggianti che partono dalle isole dell’Oceano Indiano e ci alimentiamo al fuoco della poesia cantata delle trobairitz medievali. Assistiamo a incontri imprevedibili tra le musiche del barocco che intersecano sonorità antiche e moderne mediorientali; entriamo nel groove gnawa-funky-blues marocchino, celebriamo le danze che accomunano genti del nord del Mali e subiamo il fascino della ricerca di comunanze pentatoniche tra Sahel ed Etiopia. Ancora, ne sentiamo delle belle con l’elettronica disco retrò che avvolge la folk fusion di un vibrante combo attivo sulle rive del Bosforo. Attraversando i Balcani occidentali con l’omaggio a chi canta “dalla parte sbagliata del confine”, approdiamo sulle note di una chitarra flatpicking che parla genovese

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 271,08MB - Durata: 1:58:22 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p09

01-06-2020

Globofonie p09

Ciro De Rosa presenta la puntata n.9 di Globofonie del 1 giugno 2020 . Musiche dal mondo, un mondo di musiche./Un nuovo itinerario nelle musiche del mondo, tra repertori antichi e contemporanei, suoni di festa, generi urbani e rurali, incroci, fusioni ed esplorazioni visionarie, tradizioni rivisitate e inventate. Presentiamo i dischi degli artisti che hanno vinto il folk awards del Premio Loano per la Musica Tradizionale Italiana (Umbria Ensemble & Lucilla Galeazzi e Setak), celebriamo la festa della Madonna Avvocata a Maiori con le storiche registrazioni sul campo di Roberto De Simone, tocchiamo Toscana, Molise e Salento. Superiamo i confini arrivando in Galizia, attraversiamo il Mediterraneo toccando la condizione apolide degli abitanti del Golan e facendo sosta nei crogiuolo balcanico e in Grecia. Raggiungiamo la Siberia per poi inoltrarci nello Yunnan cinese. Rotta di nuovo in Europa, prima in Finlandia, quindi nella Polonia dei veterani violinisti di Opoczno, fino a terminare il viaggio nella Londra interculturale

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 269,01MB - Durata: 1:57:28 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p08

18-05-2020

Globofonie p08

Ciro De Rosa presenta Globofonie del 18 maggio 2020. Accogliete l’invito a viaggiare nelle musiche del mondo con Globofonie. Non vi occorrerà la bussola per lasciarvi trasportare nella diversità, tra suoni riemersi e suoni attuali, generi rurali e urbani, tradizioni rilette, reinventate, tradite e deflagranti crossover di timbri e linguaggi. In ordine sparso, faremo rotta su Ghana, São Tomé & Principe, Mali, Marocco, Belgio, Francia, Palestina, Bulgaria, Grecia, Italia, Brasile, Stati Uniti, Inghilterra, Scozia, Galles, Finlandia ed Estonia. Con orecchie e menti aperte, buon cammino e buon ascolto!

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 273,29MB - Durata: 1:59:20 m (320 kbps 44100 Hz)




Globofonie p07

04-05-2020

Globofonie p07

Il radio show che vi conduce nelle musiche world, tradizionali, roots e folk propone una nuova mappa sonora plurale che attraversa Americhe, Africa ed Europa. Una ricognizione all’insegna di artisti che vantano riconoscimenti prestigiosi come Folk e Latin Grammy Award e di nomi che più raramente troverete on air nei media mainstream. Andremo a conoscere musicisti che sono esponenti di tradizioni musicali, ascolteremo forme sincretiche urbane generate nel sud del mondo, commistioni tra repertori di tradizione orale e musica da camera, incontri tra strumentisti di chiara fama, inclini a incrociare differenti stili, linguaggi musicali e timbri sonori. Buon Ascolto e Buon viaggio con Globofonie.

Dettagli   Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 266,53MB - Durata: 1:56:17 m (320 kbps 44100 Hz)




1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 |

Logo Radio Shamal

Testata giornalistica Radio Shamal,
reg. trib. Napoli n.32 del 23/05/2012

autorizzazione Siae n.2459/I/2452

licenza SCF 248/12

iscrizione al Registro degli Operatori della Comunicazione n.35698